Parrocchiasanteustachiodicampodigiove

  • Calendario

    février 2018
    D L Ma Me J V S
    « juil    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728  
  • Categorie

  • Archivio

  • Album recenti

    • Album : Mese del Santo Rosario 2014
      <b>P1010115</b> <br />
    • Album : L'orto del Parroco
      <b>2013-10-16 20.43.59</b> <br />
    • Album : Incontri con i giovani
      <b>IMG_9716</b> <br />
    • Album : Mese del Santo Rosario
      <b>Foto0054</b> <br />
    • Album : Il Santo Rosario del Mese di Ottobre 2013
      <b>2013-10-17 13.43.31</b> <br />
  • Pagine

  • Autore

    parrocchiasanteustachiodicampodigiove

  • Numero visitatori

  • Testo

  • Articoli e servizi recenti

  • Connettersi

  • sondaggio

    Désolé, il n'y a aucun sondage disponible pour le moment.
  • Widget Immagini

25 décembre 2013

L’esperienza della Romania con i ragazzi di Campo di Giove

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans ESPERIENZA MISSIONARIA, Incontro con giovani

L'esperienza della Romania con i ragazzi di Campo di Giove dans ESPERIENZA MISSIONARIA CJROCluj-Napoca_19

Sighet, una question di cuore

 

Tutto è iniziato in una tiepida sera di fine giugno quando, scambiando due chiacchiere dopo giornate di studio e di lavoro in attesa di un’estate ancora un po’ lontana, Padre Massimo, gesuita molto conosciuto in paese ci fece una proposta: «Bambine belle, perché quest’estate non passate parte delle otre vacanze in Romania? Verranno giovani da tutta Italia]». Una proposta buttata lì. Una proposta desiderosa di un sì, ma nello stesso tempo timorosa di no. Una proposta che si è decisamente trasformata nell’esperienza straordinariamente più bella che abbiamo vissuto fino ad ora! Ed ecco che un’atmosfera di cambiamento entrava in punta di piedi nella nostra vita, prima silenziosa, poi percepita effettivamente durante i giorni del campo e soprattutto dopo essere tornate in Italia alla vita di tutti i giorni. Così, il 20 luglio, un volo diretto da Ciampino a Cluj-Napoca ci ha fatto arrivare nella bella Sighet, città a nord della Transilvania. Il campo organizzato dalla Lega Missionaria Studenti prevedeva lo svolgimento di diversi servizi: dalla scuola, realtà più « semplice » quanto impegnativa, al Camin de Batrani che è una specie di ospizio, passando per l’ospedale psichiatrico, ambiente certamente più crudo e difficile. Il tempo libero rimanente nel pomeriggio Io passavamo tra canti e giochi con i bambini delle tre case-famiglia nate una decina di anni fa per opera della stessa associazione. Non nascondendo le difficoltà incontrate nei primi giorni, quella- vissuta a Sighet è stata di certo un’esperienza forte sia per le sensazioni provate durante il campo quanto per le scene viste, vissute e condivise con gli altri volontari Quello che a Sighet si è in grado di dare è certamente inferiore rispetto a quello che effettivamente si riceve. Sono proprio loro, i bambini, gli anziani, i malati che arricchiscono il cuore di noi volontari con un sorriso ingenuo, con un gesto banale, con un abbraccio VERO da cui all’inizio si èfrenati. Una volta tornati in Italia siamo proprio noi ad essere valorizzati da quelle persone che materialmente hanno meno di noi, ma che, invece, sono disposte ad aprirti e donarti il cuore!

Così, in occasione del Natale, sollecitate sempre da Padre Massimo, abbiamo organizzato una raccolta alimentare per aiutare in modo concreto l’orfanotrofio e la case-famiglia affinché anche voi possiate dire «anche io ho messo una piccola tessera per formare quel magnifico puzzle che si chiama Sighet».

Vi ringraziamo per la collaborazione.

SERENA MARCUCI

cluj dans Incontro con giovani

20 décembre 2013

Insediamento dell’8 settembre 2013

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Headline

DON MAGLOIRE È IL NUOVO PARROCO DI CAMPO DI GIOVE

 2013-10-29-1472013-10-18 15.40.112013-10-16 20.43.59

La chiesa parrocchiale di S. Eustachio era gremita di persone per dare il saluto a don Oliviero, che è stato parroco per due anni a Campo di Giove, e dare il benvenuto a don Magloire nuovo parroco. Momenti toccanti e commoventi. Il vescovo  prima della celebrazione ha spiegato il perchè del trasferimento di don Oliviero e l’arrivo del nuovo parroco.

vescovo e parroco campo di giove

Don Oliviero, visibilmente commosso, prendendo la parola, ha ringraziato tutti. Il Vicario foraneo, don Ramon, ha letto la bolla di nomina di don Maglorie. E’ seguita la S. Messa presieduta dal Vescovo e concelebrata da don Magloire don Oliviero, don Ramon, don Carmine, don Filiberto, don Sante. Il Vescovo ha messo in evidenza che il presbitero è un dono da accogliere. Che è importante costruire la comunità avendo come riferimento la parola del Signore, l’Eucaristia e la carità fraterna.

santeustachio santino 12013-10-29-152

Al termine della celebrazione ha preso la parola il Sindaco che ha salutato don Oliviero, facendo un dono da parte dell’Amministrazione, e ha fatto gli auguri a don Magloire. E’ intervenuta una rappresentante della Comunità parrocchiale per ringraziare don Oliviero e fare gli auguri al nuovo parroco, unitamente a un piccolo dono segno. Don Magloire, dal canto suo, ha ringraziato tutti, il Vescovo, i presbiteri, il Sindaco, le autorità, tutte le persone di Campo di Giove e quelle giunte dalla Parrocchia Maria Ausiliatrice di Sulmona. Ha detto di essere contento di aver risposto con generosità alla proposta del Vescovo e che è sua intenzione lavorare, come ha fatto don Oliviero, e rimanere lì, con la gente. Al termine della celebrazione, la comunità ha preparato un buffet di dolci per tutti. Un momento di festa, segno che la gente ama i sacerdoti, li vuole presenti nelle comunità come guide sicure per il cammino umano e spirituale.

2013-10-29-149P1000316P1000212

 

30 novembre 2013

EMERGENZA FILIPPINE

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Caritas Parrocchiale, Notizie, Occhio nella Diocesi

 

 

 

CARO  FEDELE DELLA CHIESA DI GESU CRISTO CHE è IN CAMPO DI GIOVE,
La Caritas Diocesana di Sulmona raccogliendo l’accorato invito del Santo Padre “Siate generosi nella preghiera e con l’aiuto concreto” aderisce, domenica 01 dicembre 2013 alla raccolta nazionale straordinaria, indetta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana a sostegno delle popolazioni colpite dal tifone Haiyan.
Ti invito pertanto ad accogliere e sostenere l’appello del Santo Padre, sollecitando  il tuo cuore, i tuoi fratelli e sorelli, amici e conoscenti ad esprimere la vicinanza alle popolazioni con un gesto concreto di solidarietà e con la preghiera nei confronti dei fratelli e sorelle delle Filippine.
Le offerte raccolte nelle parrocchie dovranno essere versate presso l’Ufficio Economato in Curia;  la Caritas Diocesana provvederà a consegnare il ricavato a Caritas Italiana, già operativa nelle zone colpite dal disastro.
Don Magloire
19 novembre 2013

Campo di Giove, i giovani in dialogo con il Vescovo

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Incontro con giovani, Insegnamenti del Vescovo

Campo di Giove, i giovani in dialogo con il Vescovo dans Incontro con giovani campodigiove_giovani
Amore, una semplice parola dietro la quale è celata una delle “medicine” più efficaci per curare, nutrire e ricostruire la perfezione dell’uomo, e anche un valido sostegno per condurlo ad affrontare un cammino fondato sulla fede. Ed è proprio questo lo scopo primario degli incontri organizzati dal parroco don Magloire, della parrocchia di Campo di Giove, assieme a tutti i giovani del posto. Il quale scopo è quello di analizzare gli elementi dell’essere, requisiti indispensabili per costruire un immagine migliore dell’uomo. Nell’incontro del 16 Novembre, i giovani hanno avuto l’onore di ospitare il Vescovo Angelo Spina, con il quale hanno fatto un’esperienza di condivisione ricca di significato. Il Vescovo, con l’unicità della sua umiltà, ha affrontato tematiche attuali, grazie anche alle domande di speranza che gli sono state poste dagli stessi ragazzi. Durante l’incontro, le riflessioni principali si sono incentrate sui concetti di materialismo e sofferenza, aprendo discorsi che qui sarebbe impossibile riportare per la vastità e la profondità del loro significato. Gioia e felicità sono le principali risposte ai suddetti interrogativi, che hanno portato i ragazzi a riflettere sulla diversità dell’importante, dall’urgente. L’incontro si è poi concluso con l’ invito e l’incoraggiamento verso i giovani presenti da parte del Vescovo, ad avere più amore verso il mondo che ci circonda, in quanto siamo noi i futuri condottieri di esso.

Marco & Mattia Del Mastro

2013-10-18 15.40.43

8 novembre 2013

Incontro della Caritas Parrocchiale di Campo di Giove

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Avvisi, Notizie

 

Incontro della Caritas Parrocchiale di Campo di Giove dans Avvisi foto-1-e1383946279809-300x224
Incontro Caritas Parrocchiale

 

Il giorno 07 novembre alle ore 21.00 nel salone parrocchiale si sono ritrovati i volontari della Caritas Parrocchiale di Campo di Giove. A presiedere la riunione è stato il nuovo parroco Don Magloire. Lo scopo di tale incontro è stato innanzitutto conoscersi e programmare gli attività incombente alla Caritas. si è preso prima conoscenza dello Statuto della Caritas Diocesana presentato nel 2008, che ora serve da orientamento a tutte le Caritas parrocchiali. Dopo la lettura degli articoli 1, 3 e 15 attinenti alla natura e agli obiettivi della Caritas, il parroco ha chiesto alla Dott.ssa D’Ambrosio, psicologa dell’educazione, invitato dallo stesso,  a presentare, in chiave scientifica, gli effetti benefici di ogni gesto di benevolenza ossia di carità nei confronti del prossimo. Si è capito che sia la scienza neurologica, sia quella antropologica sostengono che strutturalmente l’umano è non solo aperto al bene, ma lo richiede anche per il proprio equilibro psico-fisico e per una maggiore armonia della convivenza sociale. Dopo il brillante intervento della psicologa durato mezzora, si è presentato il resoconto finanziario, compito toccato a Marcello D’Amico; però prima di lui ha parlato Rita, segretaria della Caritas Parrocchiale, che ha ricordato quanto detto e fatto nell’ultimo incontro. Inoltre si è deciso che per i sei incontri organizzati dalla Caritas Diocesana all’indirizzo dei volontari parteciperanno almeno due membri della nostra Caritas ad ogni appuntamento. Erano presenti quelli già citati, insieme a loro Aurora e Nello.

foto-3-e1383946450637-224x300 dans Notizie
Buona fraternità

Nello

4 novembre 2013

Incontro mensile con i giovani 02 novembre 2013

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Headline, Incontro con giovani

 

Il giorno 02 novembre 2013, si è tenuto l’incontro con  i giovani di Campo di Giove. Il tema era: “Allenarsi alla felicità”. Ll’intento del Parroco Don Magloire è di riunire i giovani del paese per avere con loro incontri periodici  al fine di capire i loro progetti, interessi e  capacità; ma nel contempo rispondere nel modo più esaustivo possibile alle loro domande sul tema della vita e dell’amore  nel difficile contesto attuale. Per affrontare il tema in modo dinamico e da vari punti di vista, si è fatto aiutare dalla presenza della psicologa dell’educazione, Dott.ssa D’Ambrosio Giuseppina accolta e apprezzata nel suo ricco e nutrito intervento. il gradimento si è trasformato anche in un invito indirizzato alla studiosa ad accompagnare con le sue premure intellettuali questo percorso iniziato tra i giovani e il loro nuovo il Parroco.

Il processo iniziato è quello di comprendere con i ragazzi, attraverso l’informazione e il dibattito, come ci si debba muovere in questa società, cosa ci si deve aspettare e quali sono i cambiamenti dei nostri tempi. Ma il suo intento è anche di voler aggregare e unire per creare forza e sostegno reciproco. L’Incontro, inizialemente prevista per tre quarto d’ore, è durato esattamente un ora e trenta minuti. la partecipazione è stata sentita e coinvolgente. Infatti, l’in-put iniziale dato sul tema ha suscitato tanto interesse, tale che si è avvertito la necessità non solo di protrare l’incontro ma di estendere il trattamento del tema su un periodo sufficiente per dare la possibilità di sfruttare i vari aspetti attinenti. La felicità, si è detto, suppone quattro aspetti fondamentali: il giusto piacere, il coinvolgimento, l’appagamento e la pace interiore. Il centro della vita di ogni persona umana è l’amore nella modalità del do ut det.

Incontro mensile con i giovani 02 novembre 2013 dans Headline img_9716-300x182

Siamo giovani

Don Magloire che ha lavorato per anni con i giovani e a ha con loro un rapporto dignitosamente confidenziale, ama accettare idee e richieste dei giovani, per cercare insieme di condividere e coltivare  l’aspetto culturale, ludico, ricreativo e creativo. Durante l’incontro si è anche avvertito l’importanza di avere segretarie per facilitare la comunicazione tra i giovani. Sono state cooptate  Deborah, Monica e Natascia. Mentre Francesca ha proposto di organizzare una visita a Roma nella comunità giovanile di Sant’Egidio. Proposta valutata fattibile e affidata ad ulteriore approfondimento. Mattia, dal canto suo, ha proposto un profilo Facebook per rendere la comunicazione tra i giovani più fluida e tempestiva. A lui è stato appunto affidato il compito di farlo e renderlo accessibile a tutti.

Don Magloire non vuole proporsi come il prete che prescrive o insegna qualche pratica religiosa ma ha il modesto desiderio di aiutare a vivere il più felicemente possibile come

2013-10-17-13.42.19-300x225 dans Incontro con giovani

Campanile Sant'Eustachio

uomini e donne, che amano la propria condizione umana traendone al meglio le risorse offerte, ciò alla luce della fede donataci da Gesù di Nazareth Uomo-Dio cioè  innamorato della nostra umanità fino a decidere di assumerla. Egli è convinto che solo con un’armonia interiore e nel curare bene le relazioni con se stesso e  il prossimo si può anche ricercare e incontrare Dio nel modo più autentico.

Marco Del Mastro

 

4 novembre 2013

Il Mese del Santo Rosario: Ottobre 2013 a Campo di Giove

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Il Santo Rosario nelle famiglie
Il Mese del Santo Rosario: Ottobre 2013 a Campo di Giove dans Il Santo Rosario nelle famiglie foto0054-300x225

La nostra cara Nella accoglie la Madonna a casa

 

A conclusione del mese di ottobre, esprimo la mia gioia per la sentita partecipazione delle famiglie coinvolte in questa prima esperienza del “Rosario nelle Famiglie”. Le porte delle case si sono aperte calorosamente per accogliere l’immagine dell’Immacolata. Abbiamo risposto all’invito del Beato Giovanni Paolo II che ha tuonato nella Chiesa durante 25 anni di pontificato: “Invitiamo Maria a varcare la soglia di tutte le famiglie, così come un tempo, Essa varcò quella della casa di Zaccaria. La preghiamo di portare a tutti lo stesso messaggio di fede materna e di amore.” (Giovanni Paolo II, 15 agosto 1980) Pellegrinare con l’immagine della Madonna è una di quelle classiche manifestazioni del ricchissimo tesoro della « pietà popolare ». Possiamo tranquillamente rintracciarne le sue profonde radici nella storia delle nostre comunità. La Vergine Maria è andata « a far visita » ai fedeli entrando nelle case dei nostri quartieri. Bella occasione che, celebrata dal parroco, ordinariamente con grande cura e solennità, risveglia la devozione nei fedeli che partecipano alle funzioni.  In questo mese benedetto, ognuno ha potuto ricevere piccole e grandi grazie… ma quale dono quella che, ancor oggi, godono ancora tante famiglie che continuano con l’impegno della preghiera insieme.

Don Magloire

17 octobre 2013

Il mese del Santo Rosario

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Il Santo Rosario nelle famiglie

IL MESE DEL SANTO ROSARIO


Quest’anno, la parrocchia vive il mese di ottobre con la recita del santo Rosario nelle famiglieogni sera dalle ore 20.30 – 21.00. Si concluderà il 31 prossimo con una fiaccolata intorno alla Chiesa di Sant’Eustachio. Le foto delle visite serali nelle famiglie sono presente nella galleria.

Il mese del Santo Rosario dans Il Santo Rosario nelle famiglie 2013-10-16-20.44.43-300x225

Una famiglia accoglie la Madonna

17 octobre 2013

Secondo Incontro con i giovani

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Incontro con giovani

Incontro con i giovani di Campo di Giove


Secondo Incontro con i giovani dans Incontro con giovani 2013-10-17-13.43.49-300x225

paesaggio intorno alla Parrocchia

Il giorno 26 ottobre 2013, dalle ore 19.00-19.45, noi giovani c’incontreremo per condividere la nostra opinione sul tema:

 

Allenarsi alla felicità.

17 octobre 2013

Il nostro intento

Publié par parrocchiasanteustachiodicampodigiove dans Non classé

Inaugurazione del sito

04.10.2013 13:47

Oggi è stato inaugurato il nostro nuovo sito.

Il bene è il motivo per il quale noi esistiamo e viviamo. Dio ci ha creati per  vivere felici su questa terra e in paradiso. La Chiesa è il gran campo di allenamento alla felicità sopranaturale sulla terra ed eterna in Paradiso. Essere umano significa puntare incessantemente a questo fino ultimo della nostra preziosa e invidiabile esistenza. L’esistenza umana piace a Dio. La Parrocchia è il luogo dove questo piacere di Dio si espande e contaggia  le anime docile. Questo sito ha come nobile pretesa suscitare il piacere divino per l’umanità nostra.

Il Parroco

Don Magloire

Il nostro intento 2013-10-17-13.43.56-300x225

Area di gioco per bambini

12345

Die Casting Process and Des... |
Shopgirls |
Roubaoye |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Translation
| 1983pex96
| ON-LINE News channel